By Aa.Vv.,Fabio De Chirico,Massimo Mattioli

Catalogo della mostra tenutasi alla Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia dal 12 ottobre 2014 all’11 gennaio 2015

ARTSIDERS è un progetto dedicato alle arti visive, curato da Fabio De Chirico e Massimo Mattioli. according to l. a. prima volta l. a. Galleria Nazionale dell’Umbria aderisce alla Giornata del Contemporaneo, promossa da AMACI, le rete italiana dei musei dedicati al contemporaneo.
Trentanove artisti delle nuove generazioni presentano i loro lavori che indagano i molteplici linguaggi del presente: video, installazioni, arti performative, pittura, linguaggi multimediali, scultura. Essi si pongono in un colloquio diretto e unico con i grandi maestri del passato, in line with generare insospettati scenari e nuovi percorsi estetici. Ma ARTSIDERS è soprattutto una piattaforma progettuale, un paintings in growth pluriennale, che vedrà l. a. partecipazione di tanti attori, pronti advert invadere los angeles scena urbana e aperta advert accogliere sollecitazioni, provenienti dai più disparati ambiti del landscape culturale attuale. l. a. città si apre così alla scena internazionale e si propone come laboratorio della creatività e della sperimentazione.

Fabio De Chirico dirige attualmente los angeles Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia. Dal settembre 2011 è Soprintendente in step with i beni storici, artistici ed etnoantropologici dell’Umbria, dove ha organizzato mostre e curato cataloghi di arte antica e contemporanea (“Luca Signorelli de ingegno et spirto pelegrino”,“Josef Albers.
Spiritualità e rigore”,“Bizhan Bassiri. Riserva Aurea”). È docente di museologia e di storia dell’arte. Ha promosso alcuni convegni (G.C. Argan e il sistema dei beni culturali, Arte contemporanea e paesaggio).Diversi i suoi studi sull’800 e sul rapporto tra arte contemporanea e paesaggio. Ha curato l’apertura e il progetto allestitivo della Galleria Nazionale di Cosenza (Acquisizioni, Collezioni Carime e Umberto Boccioni). È membro del Comitato scientifico in line with los angeles Collezione d’Arte Contemporanea della Farnesina.

Massimo Mattioli è nato a Todi. Laureato in Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de «Il Giornale dell’Arte». Nel 2005 ha pubblicato in keeping with Silvia Editrice il libro Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004. Nel 2007 ha curato l. a. costituzione, l’allestimento ed il catalogo del Museo Nino Cordio a Santa Ninfa.
Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. Ha collaborato con different riviste specializzate, e nel 2008 ha cofondato il periodico «Grandimostre», del quale è stato coordinatore editoriale. È stato membro del comitato curatoriale consistent with il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011 e consulente in keeping with il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Fa parte dello employees di direzione editoriale di «Artribune», come caporedattore delle news.

Opere
Agostino Arrivabene, Andrea Barzaghi, Bianco Valente, Giuseppe Biguzzi, Elio Castellana, Aldo Del Bono, Francesco De Grandi, Davide D’Elia, Fulvio Di Piazza, Ninni Donato, Carlo D’Oria, Marino Ficola, Gianfranco Grosso, Vittorio Gui, Piotr Hanzelewicz, Rachele Maistrello, Movimento Milc, Riccardo Murelli, Angelo Musco, Gonzalo Orquín, Alessandro Passaro, Angela Pellicanò, Piergiuseppe Pesce, Francesco Petrone, Luca Pozzi, Roberto Pugliese, Nicola Rotiroti, Mustafa Sabbagh, Marco Scifo, Jolanda Spagno, Michele Spanghero, Daniele Spanò, Matteo Tenardi, Cosimo Terlizzi, Nicola Toffolini, Delphine Valli, Fabio Viale, Nicola Vinci, Claudia Zicari.

Show description

Read or Download ARTSIDERS (Italian Edition) PDF

Similar arts, film & photography in italian books

I ritmi della creazione (Tascabili Vol. 1087) (Italian Edition)

Le cose ci vengono incontro. E noi rispondiamo alla loro chiamata. Ma troppo spesso los angeles nostra unica preoccupazione è quella di aver “ben inteso” che cosa sia quel che ci viene incontro. Una preoccupazione che ci guida anche in rapporto alle cosiddette opere d’arte. Si tratti di poesia, di arte visiva, di musica, ma si tratti anche di un’opera filosofica, o delle pagine di un testo religioso, in ogni caso, siamo tutti sempre istintivamente preoccupati di capire bene e non fraintendere.

Libro bianco sulla creativita': Per un modello italiano di sviluppo (Interazioni) (Italian Edition)

Il Libro bianco sulla creativit il risultato del lavoro svolto dalla Commissione di studio ministeriale, incaricata di elaborare un Rapporto sulla creativit e produzione di cultura in Italia, che ne stimasse, tra l'altro, il valore economico. Il libro si propone due obiettivi. In primo luogo, delinerare il profilo essenziale di un modello italiano di creativit e di produzione culturale, nella convinzione che si debba ritrovare appunto los angeles creativit, in line with aiutare lo sviluppo del paese e in line with valorizzare l. a. posizione nel contesto internazionale.

Forse in paradiso incontro John Belushi: Romanzo (Italian Edition)

Fuggito da Bologna in step with dimenticare una dolorosa verità, Andrea vive a Roma con Maddy, nascondendo al mondo intero il segreto inconfessabile che lo tormenta. Dieci anni dopo, in un'interminabile notte di agosto, il suo destino sembra riaffiorare: sull'autostrada che lo conduce in villeggiatura, una beffarda coincidenza lo rimette faccia a faccia con Pietro, l'amico di un pace.

Studiare l’architettura: Un vademecum e un dialogo (Italian Edition)

Collana Archinauti diretta da Claudio D'Amato / Archinauti sequence edited through Claudio D'AmatoQuesto libro nasce dai corsi di Teoria dell’architettura tenuti dall’autore ininterrottamente dall’AA 1999-2000 advert oggi, ed è rivolto agli studenti italiani che vogliono iscriversi ai corsi di laurea in architettura.

Extra resources for ARTSIDERS (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

ARTSIDERS (Italian Edition) by Aa.Vv.,Fabio De Chirico,Massimo Mattioli
Rated 4.52 of 5 – based on 13 votes